Città di Camposampiero

….. quando l’educazione non basta!

Pubblicata il 10/09/2012

Il sindaco di Camposampiero, in attuazione del Regolamento di Polizia Urbana vigente, in data 10 settembre 2012 ha emanato l’ordinanza n. 47 che impone a coloro che portano a passeggio i cani di avere con sé ed utilizzare al bisogno paletta e sacchetti per la raccolta delle feci.

Ma ciò che serve di più sono l’educazione e il rispetto per l’ambiente e per gli altri che si traducono in un piccolo gesto: raccogliere gli escrementi del proprio amico cane.

Questo gesto alla fine rende più simpatico, oltre che “il padrone”, anche il cane che così può a pieno titolo passeggiare per le vie cittadine e negli spazi di tutti.

È inoltre una modalità che, concorrendo con altre, rende sostenibile la presenza dei cani, preziosi compagni di vita per molti, anche nel contesto urbano!

Allegati

Nome Dimensione
Allegato ord 47_cani_2012.PDF 74.44 KB

Facebook Google+ Twitter