CONCERTI DI PRIMAVERA 2020 - Al via la 37^ Stagione della rassegna organizzata dall’A.GI.MUS.

Pubblicata il 15/02/2020

Prende il via, sabato 22 febbraio 2020, la 37a edizione dei Concerti di Primavera, che verrà inaugurata dal concerto del Quartetto Obliquo, formato da quattro giovani ma già affermati musicisti: Matteo Valerio, violino, Agnese Amico, violino, Francesca Pretto, viola, Gabriele Tai, violoncello. L’appuntamento è alle 20.45, in sala Filarmonica, piazza Vittoria.
 
La rassegna Concerti di Primavera, ideata nel 1983 dall’A.gi.mus. di Camposampiero con l’obiettivo di sensibilizzare il pubblico all’ascolto musicale, si è rinnovata di anno in anno diventando un importante punto di riferimento per la scena musicale di Camposampiero e dell’alta padovana, grazie alla partecipazione di giovani musicisti e all’apertura ai più diversi linguaggi musicali, con un occhio sempre attento alle proposte di qualità.
«Anche questa edizione della rassegna dà voce ai diversi generi musicali. I concerti di Primavera 2020 sono impreziositi dalla partecipazione di Remo Vinciguerra, uno dei più importanti compositori in Italia per la didattica pianistica in stile jazzistico e moderno che sarà protagonista di un concerto e di un master per pianisti e docenti». Sottolinea il presidente dell’Agimus, Giancarlo Valerio. «Come da tradizione consolidata non manca l’attenzione nei confronti dei giovani musicisti per cui la rassegna in passato si è rivelata un trampolino di lancio», conclude Valerio, che ricorda inoltre come l’iniziativa sia tra le poche nella provincia a poter vantare una storia così lunga e prestigiosa. 
 
Trentasette edizioni, oltre che un traguardo importante, sono una testimonianza dello spessore culturale ed artistico dell’iniziativa, che propone quest’anno altri tre concerti e un master.
 
Sabato 21 marzo, alle 20.45, in sala Filarmonica, è in programma l’atteso concerto “Remo Vinciguerra suona Remo Vinciguerra” che vede sul palco insieme al maestro, il Quartetto d’archi “Arte e Musica” e Cristina Fiscon al pianoforte.   
 
Domenica 22 marzo, sempre in Filarmonica, il Master del M° Remo Vinciguerra per pianisti e docenti Per informazioni e iscrizioni: 3336246679 – 3392627321
 
Giovedì 26 marzo, appuntamento pomeridiano, alle 17.00, in Filarmonica con l’undicesima edizione del concerto Tre secoli in bianco e nero.
 
A chiudere la rassegna sarà, domenica 19 aprile, alle 18.00, in sala Filarmonica, l’ormai tradizionale “Concerto Giovani Promesse”. Esibizione di giovani musicisti del territorio, giunta alla ventiseiesima edizione, che vede quest’anno la partecipazione dell’Orchestra Junior OFV diretta da Annalisa Meloni.
 
I Concerti di Primavera hanno il patrocinio del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo e del Touring Club Italiano, oltre al patrocinio ed il contributo del Comune di Camposampiero.
 
Per informazioni:
Biblioteca comunale di Camposampiero – Tel. 049 9300255.

Allegati

Nome Dimensione
Allegato LOCANDINA CONCERTI PRIMAVERA 2020.jpg 413.55 KB

Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto