Città di Camposampiero

Una piazza per giocare

Pubblicata il 20/05/2019

Compie 20 anni la festa più amata dai bambini
 
UNA PIAZZA PER GIOCARE
 
Domenica 2 giugno, laboratori, giochi e divertimento in una città a misura di bambino
 
 
 
 
“Una Piazza per Giocare”: un nome, che negli anni è diventato un marchio di qualità e una garanzia di successo per la manifestazione che mette al centro i più piccoli ed il loro legittimo desiderio di giocare, stare assieme, essere protagonisti. 
 
Un nome, un marchio, ma soprattutto un’idea che festeggia nel 2019 il ventesimo compleanno.
“Una Piazza per Giocare” si appresta, infatti, a vivere la sua 20a edizione. Un traguardo importante che testimonia come l’iniziativa sia consolidata e faccia ormai parte del vissuto e dell’immaginario della città.
Tra i molti meriti di “Una Piazza per Giocare” vi è quello di aver creato una tradizione: da due decenni questa manifestazione mette al primo posto la gioia, e l’allegria dei bambini. È questo il semplice segreto del suo successo,
 
È bello osservare come i bambini che partecipavano vent’anni fa siano diventati adulti e, a loro volta, partecipino oggi con i loro di bambini: sono le generazioni che si tengono per mano e camminano assieme… Anche a questo serve Una Piazza per Giocare!  
 
Passano gli anni, le edizioni si susseguono, ma rimane questa la festa più attesa dai bambini di Camposampiero e del territorio circostante: l’appuntamento imperdibile che ogni anno, a inizio giugno, apre le porte del regno di fantasia e trasforma il centro storico in un grande parco divertimenti.
 
Quest’anno, spettacoli, creatività e intrattenimento terranno banco in piazza Castello e dintorni, domenica 2 giugno, dalle 15.30 alle 18.30.
Musica per ballare e cantare, giochi e spettacoli per divertirsi, laboratori per tutti i gusti e le età, canoa sul Vandura, amici a quattro zampe, percorsi a cavallo, oltre ad animazione di strada, sport, attività artistiche e di manualità: questi gli ingredienti della festa che coinvolge moltissime associazioni e che, in ogni edizione, si rinnova proponendo nuove attrazioni.
 
 
 
 
Una cinquantina i laboratori distribuiti in piazza Castello, piazza Dante, campo Marzio: per i partecipanti ci sarà solo l’imbarazzo della scelta.  
 
Una Piazza per Giocare è organizzata, ininterrottamente da 20 anni, dal Comune di Camposampiero, e dalla Pro Loco di Camposampiero.
Il coordinamento organizzativo è assicurato dall’ufficio scuola del Comune.
Aderiscono le scuole, tra cui il Newton- Pertini con alcuni laboratori, le associazioni cittadine, numerose associazioni e istituzioni territoriali, tra cui i Vigili del Fuoco ed il Distretto di Polizia della Federazione, oltre ai moltissimi volontari che regalano un po’ del loro tempo ad un’iniziativa che è un fiore all’occhiello per la città, oltre che la dimostrazione tangibile di come ci sia ancora spazio per un sano divertimento creativo e per la felicità dei bambini.    
 
«Si tratta di un evento a cui siamo particolarmente legati», sottolineano dall’amministrazione comunale e dal direttivo della Pro Loco «Per un giorno i bambini si riappropriano degli spazi urbani vivendoli da protagonisti. Ma non sarebbe possibile realizzare Una Piazza per Giocare senza la generosa disponibilità delle molte persone che collaborano con entusiasmo, dedicando alla festa passione, tempo, energia. È bello trovarsi intorno a un’idea, vederla crescere, sentirla propria. È ciò che è accaduto in questo percorso, lungo quasi due decenni, in cui ciascuno ha portato il proprio contributo di idee e passione. A ciascuno, ed in particolare ai molti che collaborano fin dalla prima edizione, desideriamo rivolgere un sentito ringraziamento». 
 
La partecipazione è aperta a tutti. L’iscrizione ai laboratori costa 3 Euro e si fa in piazza nei punti iscrizione. In caso di maltempo la manifestazione non verrà recuperata.
 
Per informazioni:
Comune di Camposampiero
Ufficio scuola: Tel. 049 5792082 – scuola@comune.camposampiero.pd.it
 
 
 

Allegati

Nome Dimensione
Allegato Locandina Piazza per giocare.pdf 876.15 KB

Facebook Google+ Twitter