Città di Camposampiero

Incontri d’Autunno 2019

Pubblicata il 08/10/2019


Prende il via sabato 12 ottobre, l’edizione 2019 di “INCONTRI D’AUTUNNO”, rassegna di cultura, spettacolo, avventura, folklore e approfondimento, promossa dall’assessorato alla cultura del Comune di Camposampiero e dall’Associazione Pro Loco in collaborazione con le associazioni cittadine e La Piccionaia, centro di produzione teatrale.  
Ventisei gli appuntamenti in programma tra metà ottobre e inizio dicembre, esattamente dieci in più rispetto all’edizione 2018. 
Ad inaugurare la rassegna, sabato alle 14.30, la VII Edizione della Passeggiata in Rosa iniziativa di sensibilizzazione organizzata dall’associazione Fiori di Cactus. Il percorso farà tappa in piazza Castello dove Elda Martellozzo Forin terrà un intervento storico sulla Camposampiero del XVI, mentre il gruppo storico folkloristico dei Patrizi Veneti intratterrà i presenti con balli di corte.
La rassegna prosegue giovedì 17 ottobre, alle 16.00 presso la scuola dell’Infanzia Umberto I con un laboratorio per insegnanti sulle tecniche pittoriche, a cura di Nicoletta Bertelle.
Sabato 19 ottobre, il primo degli appuntamenti della Stagione 2019-2020 del Teatro Ferrari. Alle 21.00 la compagnia Bestoj presenta – Furore: (Opinioni di Pernando Libeira), un cabaret contemporaneo incentrato sulla figura dell'artista, per ridere e riflettere. Info: Tel. 366 6502085 e.mail: info@teatroferrari.it. Prenotazioni e prevendite on line su: www.teatroferrari.it
Mercoledì 23 ottobre alle 17.30 la presentazione presso la Libreria Costeniero, del libro di poesie “Ad ogni umano sguardo”, di Claudio Pasi, inaugura il ciclo di “Incontri con l’Autore”.
Letteratura protagonista anche venerdì 25 ottobre con il Gruppo di lettura che, alle 16.00 in biblioteca, discuterà del libro “Amore mio, uccidi Garibaldi”, di Isabella Bossi Fedrigotti.
Nello stesso pomeriggio, dalle 16.00 alle 18.00, al Teatro Ferrari Carlo Presotto e Paola Rossi conducono il silent play dal titolo Un altro sguardo, riservato agli insegnanti di ogni ordine e grado.
Sabato 26 ottobre è dedicato alla danza, al teatro per bambini e alla musica. Alle 17.00, al Teatro Ferrari, il gruppo "Giovani Allievi" dell'associazione Alla Sbarra si esibisce nel balletto “Aspettando Cappuccetto Rosso”, coreografia di Luisa Libralon, a seguire La Piccionaia/Carlo Presotto presentano: Cappuccetto Rosso e altre storie, di e con Carlo Presotto. Età consigliata: dai 5 anni
Alle 20.45, in sala Filarmonica, festival internazionale di chitarra Sei corde d’Autunno. Concerto del Conservatorio di Adria, a cura dell’Accademia Filarmonica.
Domenica 27 ottobre tutta dedicata ai bambini. Alle 16.30, al Teatro Ferrari, La Piccionaia/Ketty Grunchi portano in scena Cucù. Stupore, risate, incanto in uno spettacolo imperdibile in cui i bebè, ma anche i più grandi, vivranno da vicino le emozioni del teatro, accompagnati da due attrici che attraverso gesti, suoni e oggetti ricreano la magia del “cucù!”.
Martedì 29 ottobre è in programma il secondo incontro con l’autore. Alle 15.30, nella sala conferenze di villa Campello Guerrino Citton presenta “Ritratto del Generale Giardino, comandante dell’armata del Grappa”.
Domenica 3 novembre l’attesissimo appuntamento con lo sport e la solidarietà. Alle 9.00, con partenza da villa Campello, si corre infatti la Mivao Charity Run, manifestazione podistica ludico motoria, km, 6, 12,18. Il ricavato sarà devoluto all’Hospice Pediatrico di Padova, L’Isola che c’è. Apertura iscrizioni ore 7.30.
Giovedi 7 novembre alle 17.30, presso la Libreria Costeniero, terzo appuntamento con gli autori col reading poetico tratto dal libro “In giardino”, di Viviana Fiorentino. Modera Alessandra Trevisan.
Venerdi 8 novembre alle 21.00, la stagione di prosa del Teatro Ferrari prosegue con Simposio del silenzio, di Lucrezia Maimone.
Domenica 10 novembre alle 17.00, “Rete Eventi 2019” fa tappa in Villa Campello con il Festival Armonia di Vie. Francesco Toso, baritono, Luca Dal Sass, violino, Francesco Bravo, clavicembalo si esibiscono nel concerto La Musica il Divino e le Humane Passioni.
Lunedì 11 novembre dalle 16.00 alle 18.00, appuntamento in biblioteca con i giochi da tavolo per bambini e ragazzi dai 7 anni, a cura dei volontari gruppo GIB.
Mercoledì 13 novembre, alle 15.30 in sala Filarmonica verrà presentato il romanzo “Bice la Maga” dell’autore piombinese Renato Cagnin. Modera Carlo Toniato.
Giovedì 14 novembre, alle 20.45 in sala Filarmonica appuntamento con il viaggio e l’avventura nell’ambito delle “Serate CAI” dal titolo Kamchatka, tra orsi e vulcani.  Foto, video e commenti di Dario Gasparo.
Domenica 17 novembre alle 16.00, nella chiesa dei Santuari Antoniani si tiene la XVI edizione del Concerto in memoria delle Vittime della Strada, a cura dell’associazione “Per non dimenticare”. Ad esibirsi il Gruppo Corale “Musicainsieme”, diretto dal M° Renzo Simonetto.
Mercoledì 20 novembre, alle 20.45 nella chiesetta della Madonna della Salute è ancora la musica protagonista grazie all’XI edizione del Concerto Festa della Madonna della Salute.
A esibirsi l’Ensemble Agimus Arte e Musica, con storie e racconti ambientati nel Settecento veneto e musiche dedicate al culto della Madonna. L’iniziativa che ha il patrocinio di Rete Eventi 2019 - MIBAC - Touring Club Italiano, rientra nell’ambito della tradizionale Festa della Madonna della Salute, in programma dal 20 al 24 novembre, di cui la Pro Loco sta definendo il programma che quest’anno prevede alcune interessanti novità.
Domenica 24 novembre dedicata alla sensibilizzazione su un tema purtroppo sempre attuale. Alle 17, infatti, in Sala Filarmonica, nell’ambito della Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne, l’associazione Chanfalla presenta: Fuoco Vitale: performance teatrale tratta dalla tragedia Antigone, a cura della classe 4LS ed ex allievi del Liceo Newton sotto la guida di Emanuela Favero; Poesie di Donne sulle Donne, voce recitante Mariuccia Rostellato.
Giovedì 28 novembre alle 20.45 in sala Filarmonica, spazio all’avventura e all’alpinismo con la serata CAI dal titolo Ghiaccio dell'Ovest anni 2000, a cura di Elio Bonfanti.
Dal 28 novembre al 6 dicembre la scuola dell'infanzia Umberto I ospita la Settimana del Libro – “Non solo i bambini leggono”, che si inserisce in un contesto cittadino fortemente legato alla lettura.
Giovedì 5 dicembre alle 20.45 in Sala Filarmonica, ultimo appuntamento con le “Serate CAI” con un incontro su ambiente e natura dal titolo evocativo La Montagna ferita. Letture e canti dei soci della Sezione di Camposampiero. Testi a cura di Alessandro Cecchinato. Canti, Coro Voci dell'Arbel.
Sabato 7 dicembre la rassegna si chiude alle 17.30, presso la sala teatro Santuari Antoniani con la presentazione del libro “Fra Legge e Coscienza. 1945 – 1945. Storie di Ebrei e di sfollati a Camposampiero e nel Camposampierese, di Dino Scantamburlo, una ricerca accurata che fa nuova luce su vicende sconosciute e che sicuramente farà discutere. A dialogarne con l’autore, il direttore dei servizi culturali di Camposampiero, Carlo Toniato.
 
Durante l’intera durata della rassegna, in sala Filarmonica, mostra di pittura, tecniche diverse, acrilico e acquerello. Espongono Grazia Contus e Rossana Vergerio. Inaugurazione, venerdì 25 ottobre, alle ore 17.45. Presentazione a cura di Bruno Antonello e Raffaele Minotto (Accademia Aperta).
Tutti i sabati mattina di ottobre e novembre, dalle 10.30, in biblioteca Letture ad alta voce per bambini da 3 a 6 anni, a cura dei lettori volontari Progetto Nati per Leggere. 
 
«La rassegna Incontri d’Autunno costituisce un’ideale prosecuzione dell’attività di cultura e spettacolo realizzata nei mesi estivi», commenta l’assessore alla cultura Lorenza Baggio. «La nostra attenzione va a tutte le fasce di età e credo che il programma risponda a questa esigenza di pluralità» continua l’assessore. «Si tratta di una rassegna in cui la coralità dei soggetti coinvolti, Pro Loco, Centro di produzione teatrale La Piccionaia, associazioni cittadine, è il valore aggiunto imprescindibile».  
 
Incontri d’Autunno 2019
Realizzati in collaborazione con:
Accademia Filarmonica
AGIMUS, sez. Camposampiero
AUSER
C.A.I., Sez. Camposampiero
Associazione “Per non dimenticare”
La Piccionaia – Teatro Ferrari
Libreria Costeniero
NovArtBaroqueEnsemble
Rete BiblioAPE
Rotary Club Camposampiero
Santuari Antoniani
 
Il programma
è consultabile sul sito
www.comune.camposampiero.pd.it
La Cittadinanza è invitata
Per ulteriori informazioni su ingressi, biglietti, prenotazioni, orari:
Biblioteca - Ufficio Cultura Tel. 049 9300255
Email: cultura@comune.camposampiero.pd.it
 

Allegati

Nome Dimensione
Allegato pieghevole esterno def.png 633.11 KB
Allegato pieghevole interno def.png 645.51 KB

Facebook Twitter