Città di Camposampiero

Tre appuntamenti nel solco della tradizione e dell’identità - Camposampiero protagonista del “Giugno Antoniano” - Cammino di Sant’Antonio, Sant’Antonio Run, concerto La segreta dolcezza

Pubblicata il 23/05/2017
Dal 27/05/2017 al 17/06/2017

A testimonianza di un’identità antoniana che trova le sue radici in secoli di devozione sancita anche nello statuto comunale, Camposampiero è stata inserita, unico comune della provincia oltre a Padova, nel programma del Giugno Antoniano 2017, rassegna nata dalla collaborazione tra istituzioni religiose e civili che prevede un nutrito calendario di iniziative da fine maggio a tutto giugno.
 
Come di consueto, il Giugno Antoniano si inaugura proprio a Camposampiero nella notte tra sabato 27 e domenica 28 maggio con il tradizionale Cammino di sant’Antonio che partirà alle 21.00 dal Santuario del Noce per terminare alla Basilica del Santo a Padova, dove sarà celebrata la messa solenne alle 9.00 di domenica, con una tappa intermedia al Santuario dell’Arcella (informazioni e iscrizioni obbligatorie on line su www.ilcamminodisantantonio.org).
 
Ma la cittadina ospiterà altri due significativi appuntamenti della rassegna.
sabato 10 giugno, con partenza alle 18.00 dal viale alberato del santuario del Noce si terrà la
1a Sant’Antonio Run, manifestazione podistica - ludico motoria, 5 e 10 chilometri di corsa o camminata. Il percorso attraversa o lambisce numerosi punti di interesse storico e paesaggistico: il complesso dei santuari antoniani, il tessuto medievale di Camposampiero, città d’acque col suo reticolo di fiumi e canali, palazzo Tiso, le torri, il percorso Muson dei Sassi, la ciclopedonale Ostiglia, un tratto del Cammino di Sant’Antonio, le ville venete Querini e Campello lungo il corso del Muson Vecchio. L’organizzazione è a cura della Pro Loco e dell’assessorato allo sport, in collaborazione con associazioni cittadine e Fiasp. L’iniziativa nasce da un’idea dei Sant'Antonio Runners, un gruppo di amici appassionati di corsa legati a Sant'Antonio che hanno pensato di realizzare un evento sportivo che riporti il nome del Santo lungo le strade di Camposampiero. Iscrizioni alla partenza, fino alle ore 18.00. Euro 2.50 non tesserati, Euro 2.00 tesserati Fiasp. Info e pre-iscrizioni, cell. 333 611 9920 
 
Sabato 17 giugno, alle 17.00, il Santuario del Noce ospiterà il concerto "La segreta dolcezza"
Musica su testi di S. Chiara per il 50° del monastero delle Clarisse. Accompagnamento musicale dell’Accademia Filarmonica di Camposampiero. Ingresso libero.
Il Santuario del Noce, risalente alla prima metà del sec XV venne edificato sul luogo dove sorgeva l’albero di noce dal quale il Santo predicava alle genti di campagna. È uno dei santuari artisticamente più interessanti della provincia di Padova.
Le Clarisse, che festeggiano quest’anno il 50° anniversario della presenza a Camposampiero, qui giunsero nel novembre 1967. All’inizio erano 12 suore, 8 provenienti da Rieti e 4 dall’Italia centrale. Attualmente sono 13, di cui 10 con i voti solenni e 3 coi voti temporanei. Si tratta di una presenza importante a cui la città è grata e affezionata.
 
Per il programma completo delle iniziative di arte, cultura, devozione, spettacolo in programma a Padova:
www.santantonio.org
Facebook: Giugno Antoniano 2017
Twitter: @giugnoanto2017
tel. 049-8225652, email infobasilica@santantonio.org.
 
 

Allegati

Nome Dimensione
Allegato LocandinaSantAntonioRun2017.pdf 382.31 KB

Facebook Google+ Twitter